Senza categoria

Trece Razones

Recentemente, mi sono imbattuta nella lettura di un articolo pubblicato su orizzontescuola.it sul ruolo della lingua spagnola, dal quale ho tratto uno spunto di riflessione per rispondere a tutti quelli che negli anni mi hanno chiesto:

“Perché hai studiato spagnolo e non inglese? Senza l’inglese non vai da nessuna parte”.

La prima risposta, un po’ di pancia se vogliamo, è elementare :

“Ho studiato spagnolo perché mi piace. Ebbene sì, nella vita non si possono fare scelte esclusivamente in base a quanto una cosa “ti fa guadagnare di più”.

Ma andiamo per gradi.

L’inglese si sa, è passpartout. Lo spagnolo? Anche. 

1) È la terza lingua più parlata nel mondo, seconda a livello europeo.

2) È presente in 22 Stati e in 4 continenti, utilizzata da un numero sempre in aumento di hispanohablantes, oggi arrivati a ben 572 milioni.

3) La Spagna è terza meta, per affluenza turistica , a livello mondiale.

4) Nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Australia, lo spagnolo è la prima lingua straniera studiata perché considerata la più importante per il futuro.

5) Studi scientifici stimano che nel 2050 il numero di ispanofoni aumenterà a 754 milioni di parlanti.

6) Dopo l’inglese, è la seconda lingua più studiata  – per molteplici variabili ( cultura, viaggi, lavoro)

7) Si stima che gli Stati Uniti, dopo il Messico, diventeranno tra poco meno di 50 anni,  il secondo Stato di lingua spagnola.

8) Lo spagnolo è fondamentale anche a livello economico. È la seconda lingua, in ambito internazionale e si calcola che il 6,4% del Pil mondiale sia proprio dato dal contributo degli hispanohablantes.

9) L’idioma iberico è anche la seconda lingua più utilizzata nei social network come Facebook e Twitter e, più in generale, è la terza più utilizzata dalla rete.

10) La Spagna insieme all’Argentina, si colloca tra i primi 15 Stati del mondo come maggior produttore di libri, e al terzo posto come esportatore di libri in lingua madre.

11) L’Italia è il terzo paese per la presenza di nativi di lingua spagnola.

12) Sempre l’Italia è il quarto paese con più numero di studenti di spagnolo.

13) Infine la lingua ispanica è la prima lingua di tutti i tormentoni estivi di sempre 😜( Ricky Martin e Luis Fonsi ringraziano).

 

Per approfondimenti, ti consiglio uno degli ultimi dossier pubblicato dall’Istituto Cervantes. Il link lo trovi qui sotto.

Fai clic per accedere a espanol_lengua_viva_2017.pdf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...